17. febbraio 2019
Nel secondo dopoguerra il gioco del calcio rappresenta per i figli della working class britannica il pretesto per l'esplosione di un sentimento di frustrazione e di un generale malcontento nei confronti della società. Il football hooliganism si afferma cosi in nome di una volontà di esprimere un rifiuto all'imposizione di un modello-calcio che si sposta verso la professionalizzazione, l'imborghesimento e spettacolarizzazione. Inizio di Football holiganism di John Clarke tradotto da Luca Benvenga
11. febbraio 2019
Sogno sempre la stessa cosa da anni, Andare in porta con il pallone tra i piedi dopo aver dribblato anche il portiere. Ogni tanto mi riesce, e allora per un po’ faccio sogni diversi, ma poi torno al vecchio sogno. Eneas de Camargo. La frase con cui si apre il libro Eneas. Una storia di Saudade tra Bologna e il Brasile riassume perfettamente l'essenza della carriera di Eneas, calciatore brasiliano che nel 1980-81 disputò una sfortunata stagione nel Bologna. Una vita sfortunata, con tanta saudade.
31. gennaio 2019
31 gennaio 2019: la sua Juventus perde 3-0 in Coppa Italia, a Bergamo contro l'Atalanta e Cesare Pompilio si dispera, come mai prima d'ora. Forse dovremmo scrivere: immagini forti, non adatte ad un pubblico sensibile
30. gennaio 2019
Il Cies ha stilato una graduatoria degli Under 21 più impiegati nei top campionati europei.
25. gennaio 2019
La ten year challenge è un fenomeno di moda in questo ultimo periodo. Noi abbiamo deciso di proporre la 10 year challenge della Serie A italiana, esaminando le seguenti statistiche: Partecipazioni alla Serie A Trofei italiani (scudetto, Coppa Italia, Supercoppa italiana) Partecipazioni alla coppe europee (Champions League, Coppa UEFA/Europa League) Trofei internazionali (Champions League, Coppa UEFA, Europa League). I risultati sono sorprendenti, ma forse nemmeno troppo. A parte che in Europa...
19. gennaio 2019
Come cambiano i loghi delle squadre e l'importanza di averne di riconoscibili e commercializzabili.
16. gennaio 2019
La Supercoppa Italiana 2018 è stata la decima edizione che si è disputata all'estero. In questo articolo riepiloghiamo i precedenti di questa coppa, che dagli anni 2000 si è disputata molto spesso all'estero e che nei prossimi due anni continuerà a giocarsi in Arabia Saudita. Il calcio italiano, si sa, all'estero piace molto e l'idea di portarlo oltre ai confini è iniziata nel 1993 negli Stati Uniti, a Washington, dove gli USA dì lì a meno di un anno avrebbero ospitato la FIFA World Cup 1994.
11. gennaio 2019
Premiato in occasione dei WFS Industry Awards, ripercorriamo velocemente la storia del Wanda Metropolitano, stadio che ospita le partite casalinghe dell'Atletico Madrid. Pensato nel 1993, inaugurato come stadio per l'atletica leggera nel 1994, il Wanda Metropolitano è rimasto chiuso per ben 20 anni, fino al suo rinnovamento nel 2016. Il nome dello stadio deriva dall'azienda cinese (Wanda) che ogni anno versa i soldi per detenere i naming rights su di esso
31. dicembre 2018
Ripercorriamo la carriera del Petit Zizou. Mourad Meghni ad inizio anni 2000 prometteva bene, benissimo, tanto da non far sembrare azzardato il paragone con il campione franco-algerino Zinedine Zidane. E questo non solo per evidenti analogie legate alle origini dei due calciatori. Classe 1984, Meghni giunge prestissimo in Italia, al Bologna di Stefano Pioli per disputare il campionato allievi, dopo aver rifiutato un lauto ingaggio da parte del Manchester United di Sir Alex Ferguson. Non poco...
29. dicembre 2018
Nel primo “Boxing Day” calcistico all’italiana Atalanta e Cagliari sono scese in campo con una maglia dedicata al Natale. In occasione del match del 26 dicembre 2018, l'Atalanta ha sfoggiato una maglia dedicata al Natale, recante lo skyline di Bergamo e un albero di Natale stilizzato sul fronte. Il Cagliari ha reso omaggio alla festa più attesa dell'anno apponendo un cappellino rosso sopra il simbolo della squadra. Le due maglie diventeranno sicuramente oggetto ambitissimo per i collezionisti!

Mostra altro