Contro quali squadre Lionel Messi ha segnato in Champions League?

La Champions League è la competizione che più appassiona i tifosi del calcio a livello mondiale. Il merito di questa grande partecipazione emotiva è dovuto alla presenza delle migliori squadre europee che partecipano a questa competizione, nata come Coppa dei Campioni nel 1955 e diventata Champions League nel 1992.

Ogni anno i giocatori dei migliori club europei si sfidano per vincere il titolo di Campioni di Europa per club, che unito ai titoli nazionali conseguiti può contribuire al raggiungimento del traguardo del doblete o double (vittoria di campionato e Champions League nella stessa stagione) o del triplete o treble (vittoria di campionato, Champions League e coppa nazionale nella stessa stagione).

Il merito delle vittorie di una squadra è da ricercarsi nell'allenatore e nei calciatori, ma spesso gli uomini di copertina sono i bomber dei club, che con i loro gol trascinano le squadre di appartenenza a raggiungere i trofei più ambito.

Nel presente articolo si approfondisce la storia in Champions League di Lionel "Leo" Messi, attaccante argentino più volte vincitore Pallone d'oro e già vincitore della Champions League. Ecco un riassunto della sua esperienza europea e la lista delle squadre a cui ha segnato almeno un gol in Champions League.

 

Abbiamo già scritto articoli sul tema Champions League:

7/12/2004: Lionel "Leo" Messi (a destra) subentra a Deco nel finale del match Shakhtar Donetsk - Barcellona 2-0, nel suo esordio in Champions League
7/12/2004: Lionel "Leo" Messi (a destra) subentra a Deco nel finale del match Shakhtar Donetsk - Barcellona 2-0, nel suo esordio in Champions League

Leo Messi al Barcellona: dal 2004. Champions League vinte: 4.

Ogni leggenda della Champions League ha un suo esordio nella massima competizione europea. Per Lionel "Leo" Messi, l'esordio è datato 7 dicembre 2004, in occasione della sconfitta del Barcellona contro lo Shakhtar Donetsk in Ucraina.

 

Il primo gol con la maglia dei blaugrana in Champions League è datato 2 novembre 2005, durante il match casalingo del girone eliminatorio contro il Panathinaikos (prima squadra a cui l'argentino abbia segnato in Champions League), terminato 5-0 per il Barcellona.

In quella stagione, Messi vinse la sua prima Champions League, benché non da protagonista, poiché un infortunio alla fine del mese di febbraio 2006 gli impedì di giocare le ultime partite della stagione.

 

Le squadre contro cui Leo Messi ha segnato in Champions League vestendo la maglia del Barcellona sono: Panathinaikos, Werder Brema, Olympique Lione, Stoccarda, Glasgow Rangers, Celtic Glasgow, Shakhtar Donetsk, Basilea, Sporting Lisbona, Bayern Monaco, Manchester United, Dinamo Kiev, Arsenal, Copenhagen, Real Madrid, BATE Borisov, Viktoria Plzen, Milan, Bayer Leverkusen, Spartak Mosca, Paris Saint Germain, Ajax, Manchester City, APOEL Nicosia, Roma, Borussia Mönchengladbach, Juventus, Olympiacos, Chelsea, PSV Eindhoven, Tottenham e Liverpool per un totale di 32 squadre

L'elenco sottostante riporta i club contro cui Leo Messi ha realizzato almeno un gol in Champions League durante la sua carriera, suddiviso per club.

Nel momento in cui l'articolo è stato scritto, Leo Messi ha segnato a 33 squadre diverse in Champions League.

 

Barcellona

1. Panathinaikos
2. Werder Brema
3. Olympique Lione
4. Stoccarda
5. Glasgow Rangers
6. Celtic Glasgow
7. Shakhtar Donetsk
8. Basilea
9. Sporting Lisbona
10. Bayern Monaco
11. Manchester United
12. Dinamo Kiev
13. Arsenal
14. Copenhagen
15. Real Madrid

16. BATE Borisov
17. Viktoria Plzen
18. Milan
19. Bayer Leverkusen
20. Spartak Mosca
21. Paris Saint Germain
22. Ajax
23. Manchester City
24. APOEL Nicosia
25. Roma
26. Borussia Mönchengladbach
27. Juventus
28. Olympiacos
29. Chelsea
30. PSV Eindhoven

31. Tottenham

32. Liverpool

33. Slavia Praga


Autore: Gianmaria Borgonovo

Scrivi commento

Commenti: 0