Ferrero conoscitore d'arte!

Milano, 28 ottobre 2018: intervistato al termine della partita di Serie A Milan - Sampdoria (3-2), il Presidente della Sampdoria Massimo Ferrero dimostra un cordiale disappunto per la sconfitta dei suoi giocatori. Il commento alla sconfitta è colorito e Ferrero ritiene comunque che la squadra abbia giocato bene, impegnandosi al massimo delle proprie possibilità.

 

Cosa è mancato alla Sampdoria per vincere?

Un po' di fattore san Coulis, ovvero un po' di fortuna, nel linguaggio del pittoresco Presidente.

 

Nella seconda parte dell'intervista "emergono" le conoscenze di Ferrero in ambito pittorico, quando alla domanda su Leonardo, direttore generale del Milan, il Presidente pensa a Da Vinci, piuttosto che a Leonardo Nascimento de Araujo

Il finale con i saluti a Leonardo e Maldini, definiti "fighi bambini" è esilarante.

 

Autore: Gianmaria Borgonovo

Scrivi commento

Commenti: 0