La maglia della Juventus per i suoi 120 anni

Nell’autunno del 1897, un gruppo di studenti liceali, riunitisi su una panchina di Corso Re Umberto a Torino, fondò l’attuale Juventus Football Club. Sono passati esattamente 120 anni e domenica la squadra festeggerà l’anniversario indossando una maglia celebrativa durante la partita di campionato all'Allianz Stadium di Torino contro il Benevento.

La Juventus, infatti,  ha realizzato una speciale maglia da collezione, in edizione limitata e numerata, che condensa il ricordo dei campioni del passato e la promessa attuale dei successi futuri. Una maglia speciale che sintetizza elementi d’ispirazione vintage e attitudine contemporanea.

Ispirata alle divise anni ’50, la maglia celebrativa presenta le classiche strisce verticali nella parte frontale e un colletto a girocollo. All’interno del colletto, il logo richiama il primo stemma e la data di fondazione della Juventus.

All’altezza del cuore brillano le tre stelle d’oro, una per ogni 10 scudetti vinti. Le stelle sono racchiuse in un rettangolo bianco, un dettaglio usato per la prima volta nel 1982/83 dopo la conquista del ventesimo scudetto. Gli sponsor di maglia della Juventus, Adidas, Jeep e Cygames, hanno accettato di comparire in nero su nero e in versione ridotta, valorizzando l’estetica ricercata del modello. Non è chiaro al momento se durante la partita la squadra scenderà in campo con lo scudetto tricolore e la coccarda della Coppa Italia , così come non è stato specificato se compariranno anche i nomi. 

Come detto, si tratta di una edizione limitata, da collezione: 1897 maglie numerate con cucita sul fondo un’etichetta su cui è stampato il numero del capo acquistato. Ovviamente già tutto sold out.

 

Autore: Andrea Longoni

Scrivi commento

Commenti: 0