Gary Neville e Valencia nei guai

"Ci sono squadre che vanno al Nou Camp e vengono sconfitte 5,6,7-0. Il Barcellona è una buona squadra, o meglio è una grande squadra. Ma se io fossi coinvolto con una mia squadra in una sconfitta per 7-0 in quel luogo, non sarei più in grado di guardare negli occhi i miei familiari".

 

Questa dichiarazione attribuita a Gary Neville ha fatto il giro della rete, subito dopo la pesante sconfitta subita dal Valencia che lui allena, contro il Barcellona in data 3 febbraio 2016.

 

Poco da dire della partita: dominio del Barcellona, espulsione per fallo da ultimo uomo di Shkodran Mustafi (ex Sampdoria) e conseguente rigore - fallito - da Neymar sul 3-0.

Partita disastrosa per il Valencia, infarcito di reserve ed acuita dall'ingresso di Denis Cheryshev, uno che quest'anno la Copa del Rey avrebbe fatto meglio a vedersela dal divano di casa.

 

Tuttavia, il punto fondamentale dell'articolo riguarda la frase di Neville, che sembra essere stata detta il 15 aprile 2015 sull'emittente inglese Sky Sport.

Il mattino successivo alla sconfitta - il 4 febbraio - il web si era popolato di riferimenti a questa sentenza dell'allenatore dei bianconeri valenciani, che al tempo era nello staff tecnico della nazionale inglese e nemmeno pensava che sarebbe diventato di lì a poco allenatore dei valenciani.

Mentre per l'Europa calcistica iniziavano i primi sfottò, i tifosi si sono messi a ricercare su google e youtube il testo o il video della dichiarazione, che aveva un unico riferimento al tweet qui sotto.

Ecco il tweet che ha diffuso la frase attribuita a Neville
Ecco il tweet che ha diffuso la frase attribuita a Neville

 

BBC Sporf (si noti la "F" al posto della "T" in fondo alla parola) si è divertita a riportare una presunta dichiarazione di Gary Neville, che in realtà non è mai stata detta.

 

Insomma, una vera e propria bufala che ha scatenato l'ilarità del web e qualche imbarazzo all'allenatore inglese, che oltre alle voci di esonero (a favore di Rafa Benitez) si è visto al centro di una burla, tipicamente inglese, oh yes!

Autore: Gianmaria Borgonovo

Scrivi commento

Commenti: 5
  • #1

    Ela Harwood (giovedì, 02 febbraio 2017 18:46)


    Excellent article. I will be dealing with many of these issues as well..

  • #2

    Kasha Felch (venerdì, 03 febbraio 2017 11:44)


    I love what you guys are up too. This sort of clever work and coverage! Keep up the good works guys I've you guys to my own blogroll.

  • #3

    Dia Mohn (domenica, 05 febbraio 2017 02:06)


    Hello There. I found your blog the use of msn. That is a very neatly written article. I will make sure to bookmark it and come back to learn extra of your helpful information. Thank you for the post. I'll certainly return.

  • #4

    Sophia Fleitas (lunedì, 06 febbraio 2017 12:31)


    Today, I went to the beach front with my kids. I found a sea shell and gave it to my 4 year old daughter and said "You can hear the ocean if you put this to your ear." She put the shell to her ear and screamed. There was a hermit crab inside and it pinched her ear. She never wants to go back! LoL I know this is totally off topic but I had to tell someone!

  • #5

    Gracia Elbert (lunedì, 06 febbraio 2017 17:50)


    I like the helpful information you supply to your articles. I will bookmark your blog and test again right here regularly. I'm reasonably certain I'll be informed many new stuff proper right here! Best of luck for the following!